Sponsored
Sponsored

IEE Expo 2012

Sponsored
IEE-Expo-2012
Centro espositivo di Bombay

L'Expo internazionale di ascensori e scale mobili (IEE) ha incluso molti eventi a Goregaon, Mumbai.

L'International Elevator and Escalator (IEE) Expo 2012 è iniziata in una mattina insolitamente fredda del 16 febbraio presso il Bombay Exhibition Centre a Goregaon, Mumbai. Il team di inaugurazione, composto da MV Deshmukh, direttore dei Fire Services – Maharashtra Public Works Department (PWD); SM Bhasme, ispettore capo degli ascensori, Maharashtra; Reza Kabul, architetto; ST Valekar, ingegnere capo (elettrico), Maharashtra PWD; e D. Goswami, direttore del Bureau of Indian Standards, ha acceso la lampada tradizionale e ha ufficialmente dichiarato l'apertura della fiera. Anitha Raghunath di Virgo Communications and Exhibitions, l'organizzatrice dell'evento, ha dato il benvenuto a tutti a IEE Expo 2012 e ha ringraziato gli espositori per la loro partecipazione.

L'expo è stato un momento speciale per ELEVATOR WORLD India, mentre la rivista stava entrando nel suo quinto anno di esistenza. Intervenendo al lancio, T.Bruce MacKinnon, vicepresidente e direttore operativo di Elevator World, Inc., ha dichiarato l'impegno di EW nei confronti dell'India, ringraziando gli attori del settore per il loro supporto nel rendere possibile la rivista.

All'inaugurazione, Neeta Deole ha informato il pubblico sulle attività dell'Ascensori e scale mobili Safety Trust (EEST) e sul suo lavoro per educare gli scolari sull'uso sicuro di ascensori e scale mobili. Ha annunciato che fino ad oggi il programma ha educato 30,000 bambini in tutto il paese. Deole ha anche informato che il programma è diventato disponibile in quattro lingue diverse. Ha ringraziato le varie aziende che hanno donato fondi ei volontari che hanno reso possibile l'iniziativa. Ha anche avvertito che c'era ancora molta strada da fare.

Un'iniziativa congiunta tra Ascensori e EEST, con il supporto del Maharashtra PWD, il libro Come funziona: una pratica Guida al sollevamento, pubblicato in hindi e inglese, è stato anche lanciato all'expo. In occasione del lancio, Fabio Liberali, direttore editoriale di Ascensori, ha detto che era una questione di orgoglio per Ascensori tradurre con successo la guida in hindi e renderla disponibile all'industria indiana degli ascensori. Liberali ha ringraziato le varie organizzazioni e persone che lo hanno reso possibile. Questa guida è stata distribuita gratuitamente a tutti i visitatori.

Nel suo discorso inaugurale, Reza Kabul ha espresso le sue opinioni sulla sua associazione con l'industria dagli anni '1990 e la crescita dell'industria da allora. Kabul ha parlato dell'evoluzione nel settore degli ascensori indiano da ascensori lenti a ascensori veloci, nuovi fornitori e gli ultimi miglioramenti tecnologici. Ha espresso la sua preoccupazione per la sicurezza e la manutenzione degli ascensori e si è complimentato con EEST per le sue attività.

MV Deshmukh ha parlato brevemente del suo coinvolgimento con l'industria dal 2006. Ha presentato i vigili del fuoco presenti, che lo hanno accompagnato e hanno espresso preoccupazione per la loro sicurezza durante l'estinzione di incendi in un edificio. Deshmukh, riferendosi ai recenti incidenti di ascensori e scale mobili a Mumbai, ha esortato gli architetti, i costruttori e i fornitori presenti a essere più attenti nella progettazione delle strutture e a non scendere a compromessi sulla qualità. Ha anche affermato che gli utenti finali devono essere istruiti sull'uso di ascensori e scale mobili e si è congratulato con EEST.

Debdas Goswami ha definito l'Expo una grande piattaforma per le persone di tutto il mondo per interagire e vedere nuove tecnologie. In qualità di direttore del Bureau of Indian Standards (BIS), ha invitato i visitatori e gli esperti del settore a inviare feedback a BIS, in modo che possa incorporare i punti validi nei nuovi emendamenti ai suoi standard. TAK Mathews, consigliere onorario degli organizzatori, ha introdotto le varie sessioni tecniche tenute parallelamente all'evento.

Le sessioni del seminario del primo giorno sono iniziate con una tavola rotonda intitolata "Lotta antincendio ed evacuazione mediante ascensori - Prerequisiti". Deshmukh ha presieduto la tavola rotonda. Gli altri membri del panel erano Sandeep Goel (Spectral), Christopher Gomes (DB Realty), Goswami, M. Balasubramanian (Johnson Lifts), Ronnie Dante (Schindler) e Abhijit Dandekar (Otis). Alla sessione hanno partecipato anche i vigili del fuoco, che hanno raccontato le loro esperienze sul campo e la necessità di concentrarsi sull'aspetto pratico della lotta antincendio. Molti punti rilevanti sono stati discussi dai membri del panel, che saranno portati avanti nelle successive riunioni della BRI.

La prima sessione del pomeriggio è stata un'introduzione alla EN 81 e alla EN 115 condotta da Abhijit Dandekar e PM Tipnis. EN 81 e EN 115 sono le norme europee per gli ascensori e le scale mobili, rispettivamente, seguite in molti luoghi del mondo. Le loro sezioni principali e le questioni pertinenti sono state discusse durante la sessione. Questo è stato seguito da "Indian Standards & Codes Update" di Balasubramanian e Nimish Deshpande. Questa sessione si è concentrata sugli aggiornamenti degli standard indiani (IS). Sono state apportate le nuove modifiche alla IS 14665 Parte I-V. Sono state discusse sia quelle già pubblicate che quelle in corso di approvazione.

La sessione mattutina della seconda giornata è stata dedicata ai mercati globali di ascensori e scale mobili, con presentazioni da sette mercati principali (Cina, Gulf Cooperation Council, Germania, Italia, Giappone, USA e India). La sessione è stata moderata da Shanker Gopalkrishnan (E-Research & Publications India, Pvt. Ltd.), che si è occupato anche del mercato indiano degli ascensori e delle scale mobili.

La prima sessione pomeridiana del Technology Stream è stata di Yuji Sekiya (Hitachi, Ltd.), che ha presentato "Tecniche antisismiche degli ascensori". Sekiya ha parlato dei maggiori terremoti in tutto il mondo e della necessità di avere ascensori ed edifici resistenti ai terremoti, di cui ha spiegato le caratteristiche. Il Technology Stream è proseguito con "L'ascensore più veloce del mondo" di Yukio Ishii (Toshiba Elevator). Questa sessione si è concentrata sull'ascensore installato a Taipei 101 nel 2004, che funziona a 16.8 mps. Sono state discusse le importanti caratteristiche tecnologiche e gli studi di ricerca sull'unità.

Una sessione sui sistemi di controllo della destinazione (DCS) è stata condotta da Ranjeet Sharma (Schindler India Pvt. Ltd.). La sessione intendeva presentare i DCS per ascensori e fornire un brief sui loro vantaggi tecnologici rispetto ai sistemi di controllo tradizionali. Sharma ha anche evidenziato i progressi della tecnologia DCS.

L'ultima sessione della giornata è stata di Milind Harshe (Johnson Lifts), intitolata "Scale mobili: una panoramica". Ha spiegato i dettagli di progettazione e progettazione di una scala mobile. La parte principale di questa presentazione è stata incentrata sui problemi di sicurezza e sulle precauzioni richieste per le scale mobili.

La prima sessione dell'ultimo giorno è stata dedicata al settore degli ascensori indiano. Mathews, in qualità di presentatore della sessione, ha dichiarato:

“L'industria indiana degli ascensori e delle scale mobili ha più di 100 anni. Indubbiamente, nel corso dei 100 anni, questa industria è stata un inizio lento, eppure si è rivelata la proverbiale tartaruga. Ora è diventato uno dei mercati in più rapida crescita al mondo. Non sorprende quindi che il paese possa ora vantarsi di ospitare una delle più grandi mostre di ascensori e scale mobili del mondo. Mentre celebriamo la straordinaria posizione in cui è arrivata l'industria degli ascensori indiana, è il momento di fare una pausa e riconoscere il contributo e i sacrifici dei molti veterani che hanno costruito l'industria mattone dopo mattone".

Mathews ha invitato Trevor Rodericks, Arvind Herwadkar e SM Hajela a salire sul palco come rappresentanti dei numerosi veterani del settore, descrivendo in dettaglio i loro contributi e la loro continuazione a contribuire anche dopo 50 anni di lavoro nel settore. Deepak Parekh (HDFC Bank) e Ram Daryanani (Indo Saigon Group) hanno premiato i tre per il loro prezioso e incondizionato contributo al settore. Il rispetto che questi signori hanno avuto è stato mostrato quando molti del settore si sono dati da fare per farsi fotografare con loro.

Dopo la felicitazione, Deepak Parekh ha parlato della sua lunga collaborazione con l'industria indiana degli ascensori e delle scale mobili. Ha stimato che la crescita del settore nel prossimo decennio sarebbe stata tre volte quella dell'ultimo decennio, riferendosi ad esso come "industria dell'alba". Ha anche sottolineato la necessità per l'industria di sviluppare soluzioni convenienti. Parekh prevede una rapida urbanizzazione nei prossimi anni che fornirà un'opportunità per la crescita del settore. Parekh ha esortato l'industria a migliorare il servizio clienti e la sicurezza. Ha anche esortato a esplorare le opportunità delle città di livello II, che potrebbero essere scoperte come un enorme mercato.

Il flusso tecnologico è poi proseguito con "Fondamenti di fissaggio per ascensori" presentato da Manek Arora (Hilti). Sono stati discussi diversi tipi di ancoraggi e meccanismi di fissaggio. Sono stati spiegati i nuovi prodotti Hilti, come il kit di ancoraggio per paranchi, il fissaggio della porta superiore dell'ascensore e i binari di ancoraggio. "La soluzione del freno a fune per l'aumento della velocità eccessiva dell'auto e il movimento involontario dell'auto" è stata quindi presentata da Doug Witham (GAL Manufacturing Co.). L'ultima di queste sessioni è stata di Chris Gage di Halfen su "Uplifting Connections". Gage ha spiegato i dettagli tecnici dei diversi tipi di canali di ancoraggio, i loro requisiti strutturali e la metodologia di collegamento nel vano ascensore.

Tutte le sessioni sono state ben partecipate, con il pubblico coinvolto attivamente nelle discussioni dopo ogni presentazione. Le sessioni tecniche parallele erano infatti diventate una piattaforma di condivisione delle conoscenze. L'expo ha visto anche una serie di nuove iniziative, tra cui la presenza del Bureau of Indian Standards, che ha allestito uno stand all'expo per consentire alle persone di ottenere copie degli standard più recenti. Il comitato per gli standard, presieduto da Sanjay Bhasme, era disponibile anche per rispondere a domande relative agli standard e ai codici indiani. Il gruppo di lavoro per gli standard di ascensori e scale mobili si è riunito a margine dell'evento.

Un'altra iniziativa è stata un concorso chiamato "Dream a Design", che ha offerto agli architetti l'opportunità di mostrare il proprio talento progettuale. La sfida era quella di progettare una cabina ascensore, la cui esigenza essendo derivata dall'Ar. Il discorso di Vijay Dahiya al Tech Forum 2011 sottolineando l'importanza degli interni. Tredici squadre hanno gareggiato per il montepremi totale di INR 300,000 (US $ 5,898). Abhay Pradeep Bhonsale, Pankaj Nande e Salman Khalil del team di Hafeez Contractor hanno vinto il primo premio. Ankit Shah, Kulsum Shahiwalla e Akshay Sangle della JJ School of Architecture hanno vinto il secondo premio.

Più tardi, una band dal vivo ha suonato e ha aiutato molti visitatori stanchi a rilassarsi. Anche le aziende di ascensori idraulici e i fornitori di componenti hanno utilizzato l'evento per discutere varie questioni relative al settore degli ascensori idraulici. Le bancarelle erano ben organizzate e accattivanti. Il grande numero di visitatori è stato assistito da membri entusiasti dello staff presso le bancarelle.

Più di 150 espositori provenienti da oltre 15 paesi hanno partecipato a questa edizione della fiera per mostrare i loro prodotti moderni. Gli espositori sono rimasti molto soddisfatti della mostra (vedi barra laterale). Al termine della seconda giornata, gli organizzatori hanno ospitato la cena per gli espositori. L'intrattenimento durante la cena includeva spettacoli di danza di Bollywood che hanno visto la folla battere i piedi. I partecipanti hanno potuto utilizzare il tempo per interagire in un ambiente informale.

Più di 10,000 hanno visitato l'expo nei tre giorni. Mentre circa il 60% dei visitatori proveniva dal settore, il resto era composto da sviluppatori, architetti, consulenti, project manager, ecc. Alcuni sviluppatori in visita alla fiera includevano alti funzionari di India Bulls, Hiranandani Group, Omkar, Godrej Properties, Larsen & Toubro, Mahindra Realty, CCI Projects, Sriram Housing, Wadhwa Group, Raheja Group, Ajmera Group, Divya Shree Builders, Tata Housing e HCC. Le società di infrastrutture che hanno inviato rappresentanti includevano l'aeroporto internazionale di Bengaluru, Reliance Infrastructure, Maharashtra Railway, Mazgaon Docks e Mumbai Port Trust. I visitatori del settore dell'ospitalità includevano funzionari di Radisson Hotels, Chalet Hotels, Holiday Inn e Lemon Tree. I visitatori provenivano da tutta l'India e da 28 paesi diversi.

L'Expo è stata approvata dall'India Trade Promotion Organization e supportata dalla Maharashtra Chamber of Housing Industry e Interlift. I media partner ufficiali erano EW e EW India. TAK Consulting è stato consulente onorario. Dalla prima fiera organizzata su piccola scala, con meno di 60 espositori, nel 2007, l'IEE Expo è diventata una delle più grandi fiere mondiali di ascensori e scale mobili. Come ha affermato un espositore, "Come sempre, essere all'IEE Expo è semplicemente fantastico".

sponsorizzato

Ottieni di più Elevator World. Iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Ti preghiamo di inserire un indirizzo email valido.
Qualcosa è andato storto. Si prega di controllare le voci e riprovare.
Sponsored
Sponsored
Lerch-Bates-Inc

Lerch Bates Inc.

Dan-Winslow-CEIS-e-Consulente-Senior-CNY-Elevator-Group

Dan Winslow, CEIS e consulente senior, CNY Elevator Group

Ascensore-Consulenza-come-Value-Ingegneria

Consulenza per ascensori come ingegneria del valore

Metodo di ricerca sul controllo dell'ascensore

Ricerca sul metodo di controllo dell'ascensore

NAEC-2012-Conferenza-Educativa-di-Primavera-Riuniti-a-Puerto-Rico

La conferenza educativa di primavera NAEC 2012 si riunisce a Porto Rico

Scala mobile-Installazione-Migliora-Mobilità

L'installazione di scale mobili migliora la mobilità

NEC-Articolo-620-Ascensori-Parte-2

NEC Articolo 620: Ascensori, Parte 2

Ascensore-Mondo---Fallback-Immagine

Digitale e binario, binario e digitale

Sponsored
Sponsored