Previsto un edificio alto un chilometro

Edificio alto un chilometro progettato
(lr) Rushad D. Divecha, CEO di Eros; Peter Walker, CEO di ThyssenKrupp Elevator Asia Pacific; e Karl D. Divecha, anche CEO di Eros

Azerbaigian

Il presidente dell'Avesta Group of Cos. ha annunciato l'intenzione di costruire quello che alcuni chiamano il prossimo edificio più alto del mondo sulle isole Khazar, uno sviluppo di isole artificiali a sud-ovest di Baku. Chiamato Torre dell'Azerbaigian, il grattacielo dovrebbe raggiungere 1 km (1,050 m) una volta completato, rendendolo 200 m più alto del Burj Khalifa. La prima fase del progetto includerà strutture residenziali e sociali e dovrebbe essere completata nel 2016. La seconda fase del progetto includerà la costruzione della torre e dovrebbe iniziare nel 2016, con completamento previsto nel 2018-2019.

Canada

Coles nominato presidente di Schindler

Schindler ha recentemente nominato Jeff Coles presidente delle sue operazioni canadesi. Durante i suoi 13 anni con Schindler, Coles ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali senior, tra cui direttore, Service Sales e National Accounts negli Stati Uniti; direttore distrettuale a Toronto; e direttore di filiale di Ottawa. Più di recente, ha ricoperto il ruolo di Direttore nazionale delle vendite e del marketing per il Canada. Coles ha una laurea presso la McMaster University e un Master in Business Administration presso l'Università di Ottawa.

La modernizzazione di PEELLE a Montreal

Nella sua newsletter dell'inverno 2012, Peelle ha annunciato che stava fornendo ad Ascenseurs Pionier Inc. una nuova attrezzatura per porte di piano a due ante per sostituire le sue porte scorrevoli orizzontalmente in sei montacarichi Otis esistenti presso Le Château Apartments nel quartiere di Golden Square Mile del centro di Montreal. Specificato da Jean-Marc Caron & Associés Inc., il progetto prevede la fornitura da parte di Peelle di 77 porte di piano a due ante con telai d'ingresso, sei porte/cancelli di cabina e sei recinzioni di cabina.

Cina

Pechino Maglev sceglie Kone

KONE ha ricevuto un contratto per la fornitura di ascensori e scale mobili a quella che alcuni chiamano la prima linea ferroviaria a levitazione magnetica (maglev) di Pechino, prevista per l'apertura nel 2013. L'ordine consiste in 71 scale mobili TransitMaster™ e 40 ascensori MonoSpace® per otto stazioni lungo la linea S1. Secondo una dichiarazione di KONE, la linea di 20 km sarà situata nelle zone meno sviluppate di Pechino.

SOM PROGETTA ATRIO A EFFICIENZA ENERGETICA

Skidmore, Owings & Merrill, LLP (SOM) ha progettato un atrio celeste di 30 piani per andare in cima al centro di Suzhou del Groenlandia Group a uso misto di 75 piani a Wujiang. Definito anche "polmone", l'atrio è un nuovo approccio alla ventilazione e al risparmio energetico nei grattacieli. Secondo il direttore del design di SOM Ross Wimer, la tecnica di utilizzare pozzi all'aperto e luce naturale dovrebbe aiutare l'edificio a risparmiare il 60% sul consumo energetico rispetto a quello dei grattacieli convenzionali.

La torre è progettata per dividersi in due ai suoi livelli più alti e poi riunirsi vicino alla sommità. La "fetta" in tutto l'edificio lo "aiuterà a respirare". Inoltre, lo spazio sarà controllato da computer per aprirsi nella stagione calda per consentire più luce diurna. A gennaio, Wimer ha affermato che il terreno era stato rotto sul sito e che il progetto dell'atrio dovrebbe essere terminato in meno di un anno, momento in cui la costruzione può iniziare.

L'ascensore Thyssenkrupp fornisce la torre di Pechino

ThyssenKrupp Elevator (Cina) si è aggiudicata un contratto per la fornitura e l'installazione di due sistemi panoramici TWIN per la Sightseeing Tower nel Parco Olimpico di Pechino. La torre comprende cinque torri indipendenti collegate da terrazze aeree. La torre principale, situata al centro, è alta 258 m. Le torri rimanenti lo circondano, ricordando i cinque anelli olimpici visti dall'alto. Il completamento del Sightseeing Tower è previsto per settembre, il che segnerà la seconda installazione TWIN di Thyssenkrupp Elevator in Cina.

Kone rifornirà la nuova area di Tianjin Binhai

A gennaio, KONE ha annunciato di aver vinto un ordine per la fornitura di 79 ascensori eco-efficienti a due grattacieli per uffici nel distretto finanziario di Yu Jia Pu nella nuova area di Tianjin Binhai. Gli edifici sono alti rispettivamente 131 e 177 m (28 e 39 piani) e disporranno di un totale di 14 ascensori eco-efficienti MonoSpace® senza locale macchina e 59 ascensori MiniSpace™. L'ordine include i sistemi ibridi di controllo della destinazione Polaris™, progettati per ottimizzare il traffico passeggeri e garantire tempi di attesa brevi. Verrà inoltre installato un sistema di monitoraggio del traffico E-Link.

Tianjin Binhai New Area è un'importante zona di sviluppo economico nel nord della Cina, destinata a trasformare un porto industriale in una città moderna con zone commerciali, aree residenziali e parchi. Si stima che le torri saranno complete nel 2013.

Etiopia

Rosetta propone un complesso di 14 piani

Rosetta General Business PLC ha proposto la costruzione di una struttura polivalente in Etiopia. Per essere un complesso di 14 piani, i primi cinque piani ospiteranno un centro commerciale con 15-20 scale mobili. Il sesto piano sarà occupato da quattro cinema, mentre dal settimo al tredicesimo piano ospiterà un hotel con 13 camere e suite. Rosetta sta cercando di acquisire il 113% dei finanziamenti necessari per la costruzione sotto forma di prestiti a lungo termine. A gennaio l'International Finance Corp. non ha ancora deciso di approvare il prestito, in attesa di una valutazione dello studio di fattibilità del progetto.

Germania

Wittur nomina il nuovo CEO

Wittur Holding GmbH ha annunciato la nomina del Dr. Walter Rohregger ad amministratore delegato a partire dal 1° gennaio. A partire dal 1° febbraio, Rohregger è stato nominato CEO, succedendo a Stephan Rojahn che si è ritirato come previsto. Rohregger ha un dottorato di ricerca in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino in Italia. Prima di entrare in Wittur, ha lavorato con GKN, un gruppo di ingegneria globale, dove ha ricoperto varie posizioni tra cui amministratore delegato e CEO. La sua esperienza comprende anche posizioni in produzione, ingegneria e vendite. Rojahn è stato amministratore delegato di Wittur dal 2006 e durante il suo incarico sono state aperte nuove strutture in Slovacchia, Austria e India e le capacità sono state ampliate in Cina, America Latina e parti d'Europa.

Aggiornamento del progetto Ber

L'aeroporto di Berlino Brandeburgo (BER) a Schönefeld, nel Brandeburgo, dovrebbe aprire il 3 giugno dopo oltre 15 anni dalla sua pianificazione iniziale. Il BER garantirà e manterrà il traffico aereo per la regione di Berlino/Brandeburgo sostituendo il sistema aeroportuale esistente: la chiusura dell'aeroporto di Tempelholf nel 2008 è stato il primo passo. La chiusura dell'aeroporto di Tegel dovrebbe seguire all'apertura del BER. Con una capacità annua di passeggeri prevista di 27 milioni, erano necessarie varie unità di trasporto verticale. Schindler ha fornito a BER 72 ascensori, 26 dei quali dotati di cabine e vani in vetro; 28 scale mobili Schindler 9200AE; 16 tappeti mobili Schindler 9500-45; e quattro piattaforme elevatrici.

Oltre ai servizi di aviazione, BER avrà un mercato con vari fornitori di cibo e servizi; Airport City, un complesso composto da hotel, ristoranti e una serie di altri servizi; e Business Park Berlin, in costruzione a nord-est dell'aeroporto. Secondo un'indagine sull'occupazione degli aeroporti di Berlino, si prevede che il progetto complessivo creerà 40,000 posti di lavoro entro la fine dell'anno, con un'occupazione totale negli aeroporti che vedrà un potenziale di 73,000 posti di lavoro quest'anno.

Torre 185 completata

CA Immo, una società di interesse immobiliare, ha completato la costruzione della Tower 185, un grattacielo di uffici di Francoforte all'ingresso del quartiere Europavieretel. Progettato in conformità con rigorosi criteri di sostenibilità dal professor Christoph Mäckler Architekten, il grattacielo alto 200 metri è il quarto edificio per uffici più alto della Germania. Con la costruzione completata, è ora richiesta la certificazione Leadership in Energy and Environmental Design® Gold. Completata in tempo e budget dopo un periodo di costruzione di 33 mesi, la torre è stata consegnata a PricewaterhouseCoopers, l'inquilino principale, a febbraio.

India

Ascensore Thyssenkrupp, Joint Venture Eros

Nel tentativo di affrontare la rapida crescita dell'India e la necessità di soluzioni complete per ascensori e scale mobili, ThyssenKrupp Elevator (India) Pvt., Ltd. ed Eros Elevators & Escalators Pvt. Ltd. di Mumbai hanno formato una joint venture. Come parte dell'impresa, ThyssenKrupp Elevator ha acquisito il 25.1% delle azioni di Eros. Le aziende uniranno i loro prodotti per ascensori nel tentativo di servire più clienti in tutta l'India.

Giappone

Mostra ambientale Toshiba

La 21a mostra ambientale di Toshiba Corp. per il grande pubblico si è tenuta presso la sede dell'azienda a Tokyo dal 9 al 10 febbraio. Nel tentativo di realizzare l'armonia con la Terra e stili di vita più ricchi, il Gruppo Toshiba mira a incorporare la consapevolezza ambientale in tutti gli aspetti della gestione aziendale, promuovere l'efficienza ambientale durante tutto il ciclo di vita dei prodotti e supportare gli individui e la società nel raggiungimento di nuovi stili di vita sostenibili. All'evento, Toshiba ha anche presentato un indice di risultati che utilizzerebbe per registrare i progressi compiuti a tal fine.

Ognuna delle quattro sezioni della mostra rifletteva un aspetto delle misure che Toshiba promuove verso la realizzazione della sua "Visione ambientale 2050": "Greening of Process", che riguarda la produzione rispettosa dell'ambiente; "Greening of Products", che si concentra su prodotti rispettosi dell'ambiente, come un ascensore che riduce il consumo energetico fino al 50% attraverso la rigenerazione dell'energia; "Greening by Technology", che copre le tecnologie energetiche e ambientali, come la generazione di energia fotovoltaica ed eolica; e "Green Management", i fondamenti dell'approccio di Toshiba alla gestione ambientale.

Toshiba mira a contribuire alla realizzazione di una società sostenibile attraverso l'integrazione della gestione aziendale e della gestione ambientale mentre accelera il ritmo di espansione dell'attività. Rendendo più verdi i propri processi, l'azienda intende ridurre gli oneri ambientali attraverso la mitigazione dei cambiamenti climatici, la gestione delle sostanze chimiche e l'uso efficiente delle risorse. Esempi di tali attività includono il riciclaggio dei gas serra e la visualizzazione basata su cloud del consumo energetico e della CO2 emissioni.

Kuwait

Apre la torre Firdous di Al Hamra

Con un'altezza di un quarto di miglio, l'Al Hamra Firdous Tower, un importante complesso commerciale di Kuwait City, è stato completato a gennaio. Il grattacielo è stato progettato da Skidmore, Owings & Merrill, LLP e si distingue per il suo esterno asimmetrico e le ampie ali serrate. L'angolo più alto delle “ali” di Al Hamra è sospeso a 150 piedi dall'edificio. La facciata girevole offre viste trasparenti, mentre la struttura principale, un muro di 80 piani, isola l'edificio dal sole.

Malaysia

Eita riceve l'approvazione della quotazione di mercato

EITA Resources Bhd, un produttore di ascensori, è stato approvato dalla Securities Commission per elencare i suoi prodotti sul mercato principale di Bursa Malaysia, una holding di cambio approvata ai sensi della Sezione 15 del Capital Markets and Services Act 2007. Attraverso la sua consociata interamente controllata, EITA-Schneider (MFG) Sdn Bhd, EITA fornisce sistemi e servizi per ascensori, tra cui progettazione, produzione, installazione, messa in servizio e manutenzione di ascensori, tutti commercializzati con il marchio EITA-Schneider. L'azienda è operativa dal 1998 e ha installato ascensori in Malesia, Singapore, Laos, Vietnam, Filippine, Arabia Saudita e Hong Kong.

America del Nord

Ascensori a livello nazionale da espandere

Ascensori a livello nazionale, a home azienda di ascensori specializzata in dispositivi residenziali pneumatici, idraulici e meccanici, sta espandendo la sua rete di uffici locali negli Stati Uniti e in Canada. Entro la fine di quest'anno, l'azienda prevede di avere quattro nuove sedi negli Stati Uniti, con uffici a Baltimora e Savannah, in Georgia. A partire da gennaio, i clienti di Nationwide nel Maryland e in Georgia hanno dovuto consultare la sede centrale dell'azienda sulla costa orientale a New York. L'azienda sta inoltre progettando di aprire un ufficio a Vancouver, in Canada.

Nationwide offre anche ascensori della linea Freedom e Vision per spazi compatti, riducendo il consumo di energia e gli edifici commerciali. Inoltre, offre montascale, montascale e montavivande.

Rappresentante di noleggio di controlli per ascensori, specialista

Elevator Controls Corp. ha assunto Orlando Turner come rappresentante di vendita e specialista idraulico nazionale a febbraio. Turner rappresenterà l'azienda nel Midwest degli Stati Uniti e in Canada. Opera nel settore dei trasporti verticali dal 1992, specializzandosi in sistemi di controllo. Fernando Ortiz, CEO di Elevator Controls, ha commentato: “La solida combinazione [di Turner] di capacità organizzative e comunicative, attenzione ai dettagli e professionalità manterrà la soddisfazione dei nostri clienti con il nostro servizio come azienda. Si impegna a completare ogni transazione in modo fluido e preciso".

Polonia

Torre snella per il centro di Varsavia

La costruzione di un nuovo grattacielo nel centro di Varsavia sta attirando l'attenzione per le sue dimensioni insolite, che rendono la torre larga solo 7 m al piano terra. Man mano che si eleva, l'edificio si allargherà leggermente e penderà dal marciapiede adiacente e dal palazzo storico. L'altezza finale della torre è ancora da determinare, anche se sono allo studio varianti da 85 e 120 m.

Il piccolo appezzamento per la torre si trova all'intersezione dell'Al della capitale. Jana Pawla II e ul. Siena. Progettata dallo studio di architettura APA Kuryłowicz & Associates (APAKA), si dice che il concetto della torre sia stato influenzato dalla morte dell'architetto capo dell'APAKA Stefan Kuryłowicz in un incidente aereo lo scorso anno. Avendo ottenuto una decisione progettuale dal municipio di Varsavia che consente una struttura fino a 52 piani e 30,000 m2 di spazio, lo sviluppatore Włodarzewska può iniziare a lavorare una volta ottenuti i necessari permessi amministrativi.

Corea del Sud

Soluzioni LEED per Lotte World Tower

La prevista Lotte World Tower di 555 m di altezza (ELEVATOR WORLD, dicembre 2011) a Seoul è un edificio ad uso misto composto da uffici, hotel, spazi residenziali e commerciali. A gennaio, Syska Hennessy Group ha annunciato che stava fornendo servizi di ingegneria meccanica, elettrica, idraulica e antincendio, nonché soluzioni ad alte prestazioni e strategie di Leadership in Energy and Environmental Design® (LEED) per il progetto. L'azienda sta implementando diverse strategie di energia rinnovabile - turbine eoliche, pannelli solari fotovoltaici e un sistema di riscaldamento e raffreddamento geotermico - per costituire circa il 5% dell'energia utilizzata in loco per soddisfare i requisiti della giurisdizione locale che almeno il 5% dell'energia annuale della torre sia generato da energia rinnovabile in loco. Consente inoltre alla torre di essere eventualmente certificata LEED Gold.

Svezia

Attrezzatura Kone per torri Gothia

KONE consegnerà 23 ascensori eco-efficienti all'hotel Gothia Towers a Göteborg, in Svezia, per lo Swedish Exhibition & Congress Centre e Peab. Al complesso alberghiero verrà aggiunta una nuova torre alta 100 metri, che lo renderà uno degli edifici più alti di Göteborg. Inoltre, la torre centrale di 18 piani, la Crown Tower, sarà estesa di altri sei piani, raggiungendo un'altezza di 82 m. Le tre torri conterranno un totale di 1,208 stanze.

KONE consegnerà 10 ascensori MiniSpace® e un MonoSpace®, azionati da macchine di sollevamento EcoDisc®. Altri sette ascensori MiniSpace saranno installati nella Crown Tower. Per soddisfare i requisiti dell'hotel in termini di design, accessibilità, sicurezza ed efficienza ambientale, KONE modernizzerà il sistema di sollevamento e l'elettrificazione di cinque ascensori esistenti nella West Tower utilizzando la sua soluzione ReGenerate. L'ordine include anche un sistema di controllo della destinazione Polaris® che aumenterà la capacità di movimentazione degli ascensori e ridurrà i tempi di attesa per gli ospiti dell'hotel. Altre tecnologie innovative saranno integrate con gli ascensori di tutte e tre le torri, come il sistema di monitoraggio E-Link. KONE installerà anche i suoi ascensori panoramici all'esterno di ogni torre. La costruzione è in corso da febbraio e dovrebbe essere completata entro la fine del 2014.

Tailandia

Mitsubishi espande la produzione, raggiunge un traguardo

Mitsubishi Electric Corp. ha annunciato a febbraio che Mitsubishi Elevator Asia Co., Ltd., la sua attività di produzione di ascensori e scale mobili in Thailandia, ha recentemente superato un traguardo con la produzione della sua 100,000esima unità di ascensori/scale mobili. Mitsubishi Electric ha anche annunciato l'intenzione di espandere la produzione in Thailandia per soddisfare meglio la crescente domanda globale di attrezzature per il trasporto verticale. L'espansione si concentrerà principalmente sulla produzione della serie Nexiez, lanciata nel 2010 (ELEVATOR WORLD, gennaio 2011) come linea di ascensori di punta a livello mondiale dell'azienda.

Turchia

Metropol Istanbul pianificato

A gennaio, l'ufficio di Dubai dello studio di architettura scozzese RMJM ha svelato i piani per costruire una torre alta quasi 300 m a Istanbul. I 500,000 m2 Il progetto Metropol Istanbul ha ricevuto l'approvazione della pianificazione e includerà tre torri, un 30,000 m2 centro commerciale, uffici e appartamenti di lusso. Il complesso sarà situato nella parte asiatica di Istanbul come pietra angolare di una nuova zona finanziaria sostenuta dal governo. Metropol Istanbul dovrebbe costare 1.5 miliardi di TRY (850 milioni di dollari). I lavori dovrebbero concludersi entro la fine del 2015.

Torre rinascimentale a Istanbul

Un edificio alto 606 metri con un aspetto cesellato progettato da Fxfowle di New York City deve delineare l'ingresso orientale di Istanbul quando la costruzione sarà terminata nel luglio 2014. La Renaissance Tower è stata sviluppata dalla Renaissance Construction Co. con sede ad Ankara, che progetta affittare la maggior parte dei 914,900 piedi quadrati. alto aumento. A sorgere nella parte asiatica di Istanbul nel centro commerciale in via di sviluppo di Kozyatagi, la torre di 44 piani è la prima di Fxfowle in Turchia, anche se lo studio collaborerà con l'architetto turco Fehmi Kobal. Desimone, anche lui di New York City, è l'ingegnere strutturale per il progetto.

Le forme geometriche dell'architettura islamica e le forme morfemiche della Cappadocia hanno ispirato il design dell'edificio, inteso a conciliare un grattacielo moderno di classe A con il suo ambiente storico. Una tela composta da pannelli perforati colorati in oro e rame coprirà la maggior parte dell'edificio in vetro. Sebbene trasparente, il velo metallico aiuterà a mitigare il guadagno solare, favorendo la prevista certificazione Leadership in Energy and Environmental Design® Silver. Altre caratteristiche sostenibili includono il riciclaggio delle acque grigie, un'ampia luce diurna e un sistema di distribuzione dell'aria sotto il pavimento che consente a ciascun occupante di controllare il proprio ambiente di lavoro.

Regno Unito

Mitsubishi Electric riceve contratti

Mitsubishi Electric si è aggiudicata i contratti per due edifici residenziali a Londra. Il primo contratto prevede l'installazione di tre ascensori NexWay e due unità Elenessa senza locale macchina presso la St. George Tower. Gli ascensori NexWay saranno caratterizzati da vetri illuminati su misura dietro pannelli in filigrana e finiture in bronzo. Inoltre, sarà installato un trampolino per facilitare il trasporto degli operai edili durante la costruzione.

Il secondo contratto prevede l'installazione di tre ascensori NexWay; due unità Elenessa; un montacarichi idraulico da 4500 kg; cinque piattaforme elevatrici; e un montascale per Heron International in the City. Le unità NexWay saranno in grado di raggiungere velocità fino a 3.5 mps e disporranno di un sistema di controllo della destinazione su misura a piani selezionati con touch screen e funzioni di sicurezza avanzate.

Il nuovo sito web di Twiflex

Twiflex Ltd., progettista, produttore e fornitore di tecnologia di frenatura avanzata per applicazioni industriali, ha lanciato un nuovo sito web (www.twiflex.com). Il sito contiene informazioni sulla linea aziendale di freni a disco industriali, giunti a frizione centrifuga, giunti flessibili e alberi. Progettato per una facile navigazione, Twiflex.com fornisce calcoli di frenata, caratteristiche e vantaggi del prodotto, guide alla selezione, white paper come PDF scaricabili e distributori globali e localizzatori di vendita. Fondata nel 1946, Twiflex progetta soluzioni di frenatura per un'ampia gamma di applicazioni, inclusi ascensori e scale mobili.

Pianificato il grattacielo dell'Inghilterra settentrionale

Un grattacielo di 67 piani progettato da Maurice Shapero e sostenuto da Peter Buglass di Custard Pie Properties è stato proposto per il sito di King Edward vicino al lungomare di Liverpool all'incrocio tra Strand e Leeds Street. Si prevede che l'edificio diventerà il più alto del nord dell'Inghilterra e ospiterà 22,986 m2 di appartamenti, 1,966 m2 di negozi, 7,744 m2 di uffici e 1,168 m2 ristorante. L'appartamento ad uso misto e la torre per uffici è l'ultimo di una lunga serie di tentativi di costruire un grattacielo super sul terreno. Una domanda di pianificazione dovrebbe essere presentata questa primavera.

Simposio sulla tecnologia degli ascensori e delle scale mobili

L'Università di Northampton e il Chartered Institute of Building Services Engineers Lifts Group hanno annunciato che il 27 settembre si terrà il secondo Simposio sulle tecnologie degli ascensori e delle scale mobili presso il Sunley Conference Center di Northampton. Il simposio si terrà nell'ambito della scuola inaugurale di ingegneria degli ascensori 2012-13, che si svolgerà durante la settimana del 24 settembre. L'evento offre ai laureati e agli studenti dell'ultimo anno del programma di ingegneria degli ascensori l'opportunità di presentare documenti sul oggetto dei loro progetti di ricerca. Gli abstract per gli articoli devono essere consegnati entro il 13 aprile. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web: www.liftsymposium.org.

Kone fornisce Churchill Place

KONE è stata selezionata per fornire 25 ascensori eco-efficienti al 25 Churchill Place di Londra. L'ordine comprende 22 ascensori MiniSpace®, di cui 20 dedicati al trasporto passeggeri e due al trasporto merci. I restanti tre ascensori sono MonoSpace® Special, due dei quali possono viaggiare alle alte velocità richieste per l'estinzione degli incendi. Questi ascensori, dotati della tecnologia di sollevamento EcoDisc® ad alta efficienza energetica, sono fino al 70% più efficienti degli ascensori a trazione convenzionale a due velocità o idraulici.

Il sistema di controllo della destinazione Polaris® è incluso per ridurre i tempi di attesa. I display Infoscreen sono installati anche all'interno di ogni autovettura per informare e guidare i passeggeri per un flusso più fluido nell'edificio di 26 piani. Sarà inoltre installato un sistema di monitoraggio del traffico E-link per mantenere alto il livello di servizio degli ascensori.

Il progetto di un grattacielo per uffici per Canary Wharf è stato progettato da Kohn Pederson Fox e raggiungerà un'altezza di 128 m una volta completato alla fine del 2014. È in fase di sviluppo da parte del Canary Wharf Group; l'appaltatore principale è Canary Wharf Construction Ltd.

In tutto il mondo

L'interfaccia di destinazione di Schindler riceve il "prodotto di punta"

La tecnologia di modernizzazione degli ascensori dell'interfaccia di destinazione di Schindler, che può convertire i controlli degli ascensori convenzionali in invio a destinazione, è stata nominata "Prodotto di punta" dai professionisti dell'edilizia e delle strutture che hanno partecipato a un sondaggio nazionale condotto da Gestione delle operazioni edilizie rivista. I partecipanti al sondaggio sono stati incoraggiati a selezionare le loro scelte in base all'innovazione e all'utilità per i gestori delle strutture. Un totale di 557 prodotti sono apparsi online (www.strutture.net) tra il 1° ottobre 2010 e il 30 settembre 2011.

Pubblicato il rapporto "World Elevators"

Il fornitore di ricerche di mercato Global Information Inc. ha annunciato la pubblicazione di un nuovo rapporto, "World Elevators", a gennaio. Esaminando i dati e le proiezioni sia mondiali che specifici per paese, lo studio pubblicato da Freedonia Group, Inc. prevede un aumento globale della domanda di attrezzature per ascensori (comprese le scale mobili) e servizi del 6.4% all'anno fino al 2015 a 90 miliardi di dollari. I guadagni trarranno beneficio dalla continua forte crescita nelle regioni in via di sviluppo e dalla ripresa in molti paesi sviluppati da condizioni di recessione. Progressi ancora più forti devono essere impediti da una decelerazione della crescita media dei prezzi degli ascensori.

Si prevede che le vendite unitarie di ascensori per passeggeri e merci aumenteranno del 7.5% annuo a 920,000 nel 2015. Con la Cina che consolida la sua posizione come il più grande mercato nazionale degli ascensori del mondo, la sua domanda interna crescerà di oltre il 12% all'anno. Si prevede che il paese aggiungerà oltre 90 milioni di residenti urbani entro il 2015 e la domanda di ascensori tende ad essere fortemente concentrata nei centri urbani. Anche l'India vedrà una forte crescita, con un previsto aumento della popolazione urbana di 45 milioni di persone entro il 2015.

La Cina manterrà inoltre la sua posizione di mercato di scale mobili più grande del mondo, poiché si prevede che il paese continuerà a vedere una grande espansione della sua infrastruttura di trasporto pubblico, con piani del governo di costruire oltre 50 nuovi aeroporti entro il 2015 e di espandere significativamente il fiorente alto rete ferroviaria ad alta velocità.

Il rapporto vede anche una crescita della domanda statunitense di attrezzature e servizi per ascensori che supererà la maggior parte dei paesi sviluppati fino al 2015, ma i guadagni arriveranno da una base debole a causa della recessione del paese nel 2009 e della debole ripresa nel 2010. La crescita della domanda in Giappone e in Europa occidentale dovrebbe in ritardo rispetto alla media mondiale fino al 2015, sebbene il mercato giapponese delle attrezzature registrerà una significativa ripresa rispetto alla performance del periodo 2005-2010.

A livello globale, le vendite di servizi di ascensori devono generalmente superare la domanda globale di apparecchiature per ascensori a causa dell'ampio livello di base degli ascensori installati nel mondo sviluppato. L'Europa occidentale ha rappresentato il 46% della domanda globale di servizi di ascensori nel 2010, sostenuta da un'ampia base installata di ascensori nella regione e da rigorosi codici di sicurezza. Al contrario, nei paesi in via di sviluppo, la maggior parte della domanda di ascensori proviene dal settore delle apparecchiature sotto forma di nuove installazioni.

Per maggiori informazioni o per l'acquisto, visitare il Elevator World Online Bookstore al sito web: www.elevatorbooks.com.

Ottieni di più Elevator World. Iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Ti preghiamo di inserire un indirizzo email valido.
Qualcosa è andato storto. Si prega di controllare le voci e riprovare.
Un-approccio-per-ottenere-la-certificazione-di-classe-a-per-soluzioni-di-ascensore-complete

Un approccio per ottenere la certificazione di classe "A" per soluzioni complete di ascensori

Kleemann-Energy-Efficient-Elevator-Studio

Studio Kleemann sugli ascensori ad alta efficienza energetica

Mitsubishi-Nuove-tecnologie-ultra-alta velocità

Le nuove tecnologie ad altissima velocità di Mitsubishi

Tre grattacieli per il Connecticut

Tre grattacieli per il Connecticut

Oronas-Environmental-Focus

L'attenzione per l'ambiente di Orona

Ascensore-Mondo---Fallback-Immagine

Quanto è verde quel veicolo elettrico?

Cena sull'ascensore Otis

Cena su un ascensore Otis

NEC-Articolo-620-Ascensori-Parte I

NEC Articolo 620: Ascensori, Parte I